3doodler-398x174-300x131Grazie alla penna “stampante” 3Doodler, si possono creare oggetti tridimensionali colorati. La penna è infatti in grado di fondere piccoli bastoncini di resina e policarbonato ed utilizza un meccanismo simile a quello delle stampanti 3D che permette di realizzare anelli, giochi, scritte, decorazioni e piccole riparazioni.

Gli oggetti realizzati da questa penna che “scrive sull’aria”, sono possibili solo grazie all’ingegno umano. L’idea è nata a due ricercatori dell’Mit di Boston: in Europa, l’invenzione è sbarcata per la prima volta all’Ifa di Berlino.

“Vogliamo allargare i confini della creatività grazie al digitale, senza restrizioni tecniche, per esempio complicati software” ha commentato Maxwell Bogue, Co-Founder e Ceo di WobbleWorks, l’azienda che ha deciso di produrla e venderla negli Usa per 99 dollari.

Niente software complicati dunque per farla funzionare, ma solo una mano d’artista che sia in grado di muovere la penna.

BlitzQuotidiano

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.