TERNI, in tribunale, venerdì 4 maggio si celebra l’udienza preliminare a carico dei 25 indagati del primo troncone della cosiddetta operazione Spada, per i quali la procura ha chiesto il rinvio a giudizio. Tra loro ci sono l’ex sindaco Di Girolamo, l’ex assessore Bucari, ma anche dirigenti comunali ed esponenti delle cooperative sociali.

Corriere dell’Umbria

 

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.