DIMAIO_AST_ROMAROMA. Dal palco del circo Massimo dove si sta tenendo la manifestazione del M5S, il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio, ha attaccato il presidente del Consiglio Matteo Renzi per la gestione della vertenza Ast. «Salutate gli operai della Ast di Terni, che stanno perdendo il lavoro. Renzi e Guidi vi hanno  abbandonato ma noi siamo con voi. Sono andati lì e hanno pregato i tedeschi di  Thyssen di rimanere, noi invece gli avremmo detto “Andatevene pure, tanto entriamo noi con il Fondo strategico nazionale e salviamo la fabbrica’”.

REDAZIONE

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.