banglaBANGLADESH Sono fra 300 e 400 le persone rimaste sotto le macerie dell’edifico crollato mercoledì a Dacca, in Bangladesh, secondo le ultime stime dei soccorritori. Il bilancio provvisorio dei morti é salito intanto a circa 300.

Finora sono state tratte in salvo 62 persone, ma si teme che ve ne siano altre 3-400 intrappolate tra le rovine, ha detto un responsabile dei vigili del fuoco, Mizanur Rahman, aggiungendo che ”alcune di queste sono ancora vive”. ”Speriamo di riuscire a salvarle”, ha concluso.

Ansa.it

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.