Caldo-e-afa-rischi-cuoreTERNI Il caldo si sta facendo sentire, eccome. Il record oggi è toccato a Terni dove alle 16.30 si è arrivati a quota 39. Un po’ meglio nel capoluogo umbro dove nelle valli si sono comunque superati i 37 gradi di qualche decimo, così come a Foligno e ad Assisi. Al Trasimeno invece ci si è attestati sui 36 gradi. Salendo verso nord (Alto Tevere) invece le massime sono rimaste accettabili (si fa per dire) e intorno ai 35 gradi. Rispetto a sabato quindi c’è stato un leggero incremento a Terni dove erano sono stati toccati i 38, mentre nel resto della regione grossi scostamenti non si sono verificati. Umbria Meteo fa sapere che tra domani e mercoledì potremo salire di uno o due gradi ancora e che dunque nella Conca ternana si potrebbe arrivare a quota 40, con punte di 38-39 nelle Valli umbre e in quelle del Perugino. In tal caso questa risulterebbe, finora, l’ondata di caldo più intensa dell’estate 2013: nessun record ma comunque gran caldo non c’è che dire. Giovedì però il tempo è destinato a cambiare di nuovo e le temperature torneranno nella norma. La giornata, afferma Umbria Meteo, inizierà con copertura nuvolosa poi dalla tarda mattinata ci sartanno rovesci sparsi e locali temporali nel pomeriggio ed in serata. L’instabilità si trascinerà fino a venerdì 9 con la colonnina di mercurio che si abbasserà di circa 7 gradi.

La Nazione QN

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.