avviso immagini sensibili-2Un’accusa inverosimile, improbabile, ma in quel piccolo paese le voci hanno iniziato a circolare, inarrestabili. Quella capretta nata con un volto umano ha fatto sì che il fattore sia stato accusato di aver fatto sesso con la madre dell’animale. Succede in Argentina, dove ora un’intera famiglia è stata messa sotto accusa dopo che un amico ha postato in rete, su Facebook,  le foto di una capretta, nata in una stalla presente nella fattoria della famiglia, con delle sembianze umane.

La capretta è deceduta alla nascita ed è stata seppellita in un prato, perchè i proprietari dopo avere visto quel corpo deforme hanno pensato a una maledizione. Ma secondo i vicini di casa proprio quel gesto dimostrerebbe la volontà di nascondere qualcosa. Secondo le voci di paese il capofamiglia, marito e padre di due figli, avrebbe infatti fatto sesso con una capra che ha dato così alla luce lo strano animale.

Per gli scienziati è solo una deformazione genetica, forse dovuta ai tanti pesticidi usati nella zona, ma come racconta il tabloid Daily Star, nella regione di Centro, in Argentina, il caso tiene banco. Furiosa la moglie del fattore, Olga Villalba: “Stanno infangando il nome della nostra famiglia, sono accuse ridicole”.

today

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.