Torino, disoccupata 46enne si dà fuoco davanti alla sede Inps

Una disoccupata di 46 anni si è data fuoco, procurandosi ustioni sul 70% del corpo. Il gesto a Torino, per cause che sono in corso di accertamento da parte della polizia intervenuta sul posto, davanti a una sede dell’Inps. Trasportata al San Giovanni Bosco, è stata intubata per essere trasferita al centro grandi ustionati del Cto. La donna era disperata perché senza lavoro e senza sussidio. read more

La Norvegia al Brasile: “Fermate la deforestazione o non vi diamo più soldi”

O LA SMETTETE di accelerare la deforestazione, o dovrete affrontare una riduzione, magari anche fino a zero, dei nostri aiuti alla difesa dell´Ambiente. Il duro monito viene dalla Norvegia ed è rivolto al Brasile. Oslo, che è il principale finanziatore mondiale dei fondi per finanziare la protezione della foresta amazzonica, ha controllato i dati e ha deciso di puntare i piedi. Dimezzamento dei fondi quest´anno. read more

Alitalia, cʼè lʼinteresse di Ryanair: “Ma solo se verrà ristrutturata bene”

Ryanair ha presentato una manifestazione di interesse per Alitalia“. Lo ha detto l’amministratore delegato della compagnia irlandese low cost, Michael O’Leary, aggiungendo di essere interessato all’acquisto soltanto se “i commissari si impegneranno a fare importanti cambiamenti e ristrutturazioni all’interno della compagnia”. Il numero uno di Ryanair ha poi aggiunto che tra i suoi obiettivi non c’è quello di “comprare eventuali slot”.

read more

Addio a Paolo Limiti, pioniere della televisione nazional popolare

Paroliere, autore e conduttore televisivo, Paolo Limiti è morto a Milano a 77 anni. Da tempo malato, a dare la notizia su Instagram è stata l’amica Mara Venier. Limiti ha scritto per Mina canzoni memorabili come “Bugiardo e incosciente” e “La voce del silenzio”, come autore tv ha firmato il “Rischiatutto” con Mike Bongiorno. Negli Anni 90 approda in tv conducendo tanti programmi popolari. E’ stato sposato con la showgirl Justine Mattera.

read more

Cuneo, adescava minori in chat: arrestato dirigente sportivo

La polizia postale di Torino ha arrestato un direttore sportivo di una squadra di calcio giovanile, responsabile di aver adescato su internet più di cento minori in un arco di tempo di oltre tre anni. L’uomo, un 24enne residente nel Cuneese, riusciva mediante l’uso di profili “fake” femminili a contattare in chat i ragazzi, facendosi inviare selfie erotici.

read more

Torna il tacito rinnovo per le assicurazioni, dal Parlamento uno schiaffo a famiglie e consumatori

Uno schiaffo ai consumatori: solo così si può definire l’emendamento approvato alla commissione attività produttive della Camera dei Deputati che abolisce il divieto al tacito rinnovo per le polizze assicurative rigurdanti danni e rischi accessori per la Rc Auto. Uno schiaffo che sa di beffa, visto che tale norma è stata inserita nel cosiddetto ddl Concorrenza che – a meno di ulteriori incidenti o auspicabili ripensamenti – sarà approvato entro l’estate.

read more

Lampedusa, torturava migranti in un campo libico: arrestato somalo

LAMPEDUSA – La polizia ha arrestato a Lampedusa un cittadino somalo accusato di torture e sevizie perpetrate ai danni di migranti in un campo libico. L’uomo, individuato presso l’hotspot dell’isola siciliana, è sospettato di far parte di un’associazione per delinquere di carattere transnazionale dedita a tratta di persone, violenza sessuale, omicidi aggravati e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

read more