Ue, fake news sono una minaccia per democrazie

Commissaria Gabriel

BRUXELLES – “Le false informazioni si diffondono ad un ritmo inquietante, e minacciano la reputazione dei media, il benessere delle nostre democrazie, e i nostri valori democratici. Per questo dobbiamo elaborare meccanismi per identificare le fake news e limitarne la circolazione. Se non prendiamo misure a livello europeo, il rischio è grande che la situazione si avveleni”. read more

Clima, New York fa causa ai giganti del petrolio per le emissioni di gas serra

New York fa causa ai giganti del petrolio per le emissioni di gas serra: nel mirino delle autorità newyorkesi finiscono Exxon, Chevron, Bp, Royal Dutch Shell e ConocoPhillips, accusate di promuovere i loro prodotti minimizzando quanto questi minaccino il clima. Secondo quanto riportano i media americani, New York punta il dito contro i colossi ritenendoli responsabili del cambiamento climatico e del riscaldamento globale.

read more

‘Ciclone bomba’ sugli Usa, nelle prossime ore ripresa dei voli al Jfk

NEW YORK – Riprenderanno oggi alle 7:00 del mattino (le 13:00 in Italia) i voli all’aeroporto internazionale JFK di New York, sospesi ieri a causa dei forti venti e delle condizioni di gelo causate da quello che è stato definito il ciclone bomba, la tempesta che si è abbattuta nelle ultime ore sulla costa orientale degli Stati Uniti. La sospensione dei voli all’aeroporto La Guardia è stata frattanto revocata, ma le autorità suggeriscono ai passeggeri di contattare le loro compagnie aeree per chiedere specifiche informazioni sui voli, prima di mettersi in viaggio per lo scalo. read more

Sfuggì all’obbligo di dimora, Antonio Strangio preso in Germania

La Polizia tedesca ha arrestato a Moers, località vicino Duisburg, un latitante calabrese, Antonio Strangio, di 38 anni. L’arresto é stato eseguito su indicazione della Stazione dei carabinieri di San Luca, che sono giunti alla localizzazione del latitante analizzando le risultanze investigative disponibili sul suo conto e verificando ogni utenza da lui contattata in passato e ogni domicilio o dimora in cui avesse trovato ospitalità, in Italia ed all’estero.  read more

Russia: esplosione in supermercato a San Pietroburgo causata da un ordigno

C’e’ stata un’esplosione all’ingresso di un supermercato a SAN PIETROBURGO. Lo riporta RT. Almeno 10 persone sono state ferite e oltre 50 persone sono state evacuate dall’edificio. “C’è stato un botto. I servizi di emergenza sono già sul posto: l’evacuazione è stata completata e non c’è stato nessun incendio”, ha detto all’agenzia di stampa Tass un funzionario del dipartimento locale del ministero delle Emergenze. Al momento non vi sono altre informazioni riguardo la causa dell’esplosione. read more

Rifiuti, c’è accordo provvisorio Ue su nuove norme. Novità in arrivo su differenziata e discariche

Simona Bonafè

Le istituzioni Ue hanno raggiunto nella notte fra domenica e lunedì un accordo provvisorio su nuove norme e obiettivi vincolanti per la riduzione dei rifiuti. Gli ambasciatori Ue esamineranno il testo il 20 dicembre, ma l’ok finale arriverà dal Consiglio a guida bulgara e dalla plenaria dell’Europarlamento nel 2018. read more

Usa accusano Corea Nord, è dietro al cyberattacco Wannacry

Dietro al cyberattacco ‘Wannacry’, che ha paralizzato tutto il mondo lo scorso maggio, c’è la Corea del Nord. Ad accusare Pyongyang è la Casa Bianca con Thomas Bossert, consigliere di Donald Trump per la sicurezza interna e l’antiterrorismo. In un editoriale sul Wall Street Journal, Bossert spiega che l’accusa alla Corea del Nord è basata su “prove. Non siamo gli unici a sostenere” la responsabilità di Pyongyang: “altri governi e società private sono d’accordo con noi”. read more

Esplosione a impianto gas in Austria, interrotto flusso da Russia. Calenda: ‘Stato emergenza’

In un’esplosione in un impianto di distribuzione di gas a Baumgarten an der March, in Austria, decine di persone sono rimaste ferite e almeno una persona ha perso la vita. Il giornale der Standard, nella sua edizione on line, parla di 60 feriti. Secondo l’Apa, che cita la Croce rossa, i feriti sarebbero 18, e ci sarebbe una vittima. Le cause dell’esplosione non sono ancora chiare. Sul posto sono accorsi vigili del fuoco, ambulanze, elicotteri di soccorso, e forze dell’ordine. read more