Stadio della Roma: nove arresti per corruzione, anche vicepresidente del Consiglio regionale del Lazio

Un’immagine del rendering del progetto definitivo dello stadio dell’AS Roma a Tor di Valle, Roma

I Carabinieri hanno arrestato nove persone nell’ambito di un’indagine, coordinata dalla Procura di Roma, su un’associazione a delinquere finalizzata alla commissione di condotte corruttive e di una serie di reati contro la Pubblica amministrazione nell’ambito delle procedure connesse alla realizzazione del nuovo stadio della Roma. read more

Picchia moglie che non rispetta ramadan Notte di terrore in una casa di Torino, interviene la polizia

Calci e pugni alla moglie perché non rispetta il ramadan. E’ la punizione inflitta alla consorte da un quarantenne marocchino, arrestato dalla polizia a TORINO. 
A fare intervenire gli agenti nell’appartamento della coppia, nel quartiere Aurora, è stata la stessa moglie dopo una notte di violenze. Gli insulti, le botte e persino un secchio d’acqua versato sul materasso per costringerla a restare sveglia. read more

Salvini, centri saranno chiusi, ora basta migranti a spasso “Immigrati regolari e per bene sono benvenuti.”

Il governo realizzerà dei Centri per i rimpatri “chiusi affinchè la gente non vada a spasso per le città”. Lo ha detto il ministro dell’Interno Matteo Salvini ai cronisti in Transatlantico, sottolineando che “la gente non vuole avere dei punti dove uno esce alle 8 della mattina, rientra alle 10 la sera e durante il giorno non si sa cosa fa e fa casino”. Quanto alle possibili opposizioni delle Regioni alla realizzazione dei Centri, Salvini ha detto di aver già parlato “con tutti i governatori leghisti che non vedono l’ora di avere Centri chiusi”. read more

Il commissario Ue Oettinger: «I mercati insegneranno all’Italia a votare giusto». Salvini: «Non ho paura»

«I mercati insegneranno agli italiani a votare nella maniera giusta»: è un’entrata a piedi uniti, nella crisi politica, finanziaria ed istituzionale dell’Italia quella del commissario europeo al bilancio Gunther Oettinger. La frase è stata pronunciata dall’esponente della commissione di Bruxelles nel corso di un’intervista a un tv tedesca e lo stesso Oettiger l’ha retwittata. L’intervista andrà in onda in forma integrale questa sera ed è destinata a suscitare reazioni a catena. Lo stesso esponente della ue pochi giorni fa aveva adombrato il dubbio che l’Italia non fosse salvabile. «Lo sviluppo negativo dei mercati porterà gli italiani a non votare più a lungo per i populisti» si augura adesso Oettinger.

read more