Umbria Mobilita’: inchiesta della procura, controversi i dati sul patrimonio

main_445698_img_3816L’inchiesta su Umbria Mobilità avviata con perquisizioni a tappeto  della squadra mobile di Perugia, diretta da Marco Ciacchiera e coordinata dal pm Manuela Comodi, che aveva acquisito martedì, su delega della procura del capoluogo umbro, una serie di documenti nelle sedi di Umbria mobilità, la società partecipata che gestisce i trasporti in Umbria con commesse anche a Roma, sarebbe partita  per l’uso dei contributi pubblici con una situazione d’allarme sin dal 2009, dal suo nascere. read more

Omicidio di Via Ricci: tracce anche nella villetta dei Mementi a Frontignano

funerale alessandro

PERUGIA Il gruppo di tracce rinvenute nell’intenso sabato vissuto dalla Scientifica (al lavoro dalle 11 alle 18 circa) alle porte della città di Jacopone hanno riguardato i piani superiori della casa, ma anche i due annessi presenti nella proprietà: un laboratorio (una sorta di piccola officina) dove Menenti padre lavora il vetro e una piccola dependance. read more

Con l’auto sfonda il recinto e finisce nel giardino sottostante

incidente gubbioGUBBIO Sfonda la recinzione con l’auto e finisce nel giardino sottostante. È successo giovedì mattina intorno alle 8,30. Una donna al volante di una Fiat Punto stava percorrendo via del Mausoleo in direzione di via Perugina, quando, per cause da accertare, ha perso il controllo della macchina ed è finita contro la rete di protezione laterale cadendo nell’area verde della Madonna del Prato. read more

Cassa in deroga, i sindacati: a maggio risorse finite, Roma risponda

tavolo sindacatiPERUGIA Il 16 aprile tutti a Roma per rivendicare il rifinanziamento degli ammortizzatori sociali. È l’appello unitario di Cgil, Cisl e Uil che guardano alla manifestazione organizzata davanti al Parlamento per ottenere una risposta all’immane problema delle risorse agli sgoccioli per la cassa integrazione in deroga. read more

Umbria Mobilità, l’ ex Ferrovia Centrale Umbra al centro delle indagini

fcu terniPERUGIA Raddoppi di binari non effettuati, contenziosi antichi ereditati con tutti i rischi del caso. Non solo spese “romane”sui bus. I poliziotti hanno acquisito atti pure negli uffici della ex Fcu (oggi accorpati con ex Apm, Atc e Spoletina) nell’ambito dell’inchiesta su Umbria Mobilità, condotta dalla procura della Repubblica. read more