DallʼUe maxi-multa a Facebook per aver collegato gli account a Whatsapp

L’Antitrust Ue ha deciso di infliggere una maxi-multa da 110 milioni di euro a Facebook per aver fornito informazioni fuorvianti al momento dell’acquisto di WhatsApp. Nel 2014 l’azienda di Zuckerberg aveva assicurato alla Commissione europea di non poter fare collegare gli account dei due social, cosa invece realizzata nel 2016. “E’ un segnale alle società che devono rispettare le regole Ue“, ha detto la commissaria alla concorrenza Margrethe Vestager.

read more

Addio Mp3, il formato audio è ufficialmente morto. Ma i file funzioneranno sempre

NON TEMETE: le vostre canzoni non smetteranno di suonare. I file Mp3 che miliardi di persone nel mondo custodiscono nei loro computer, telefoni e lettori audio funzioneranno per sempre – o almeno fin quando funzioneranno le memorie su cui sono registrati – ma il formato audio in cui sono “encodati” appartiene ormai al passato, secondo chi l’ha creato. read more

Google dichiara guerra a odio e fake news: vita nuova per lʼalgoritmo

Google dichiara guerra a fake news e contenuti violenti e offensivi. La strategia passa attraverso cambiamenti “strutturali” all’algoritmo che regola il funzionamento del motore di ricerca, che darà la precedenza a pagine web di qualità. La regola d’oro sarà quella di assegnare un peso maggiore a contenuti legati a fonti autorevoli, facendo sempre più attenzione alle segnalazioni di foto o testi inappropriati.

read more

Facebook copia la app di una società milanese, costretto a chiudere Nearby

MILANO – Concorrenza sleale e violazione del diritto d’autore. Una software house che ha sede nell’hinterland milanese, la Business Competence, vince in tribunale contro il colosso Facebook, condannato per aver copiato il loro “Faround”, un’applicazione di geolocalizzazione che permette di individuare dove una persona si trova, i suoi gusti, e in base a questi i ristoranti o i bar vicini e così via. La stessa che sarebbe diventata poi il “Nearby” di Mark Zuckerberg, costretto a far sparire il servizio sul territorio italiano. read more

TIM: Dal 3 Aprile non sarà più possibile navigare a velocità ridotta dopo aver superato la soglia

A partire dal 3 Aprile 2017 TIM, al fine di rendere omogeneo il portafoglio di offerta mobile, evolve le condizioni di navigazione di una serie di offerte con traffico dati.

Il prezzo delle offerte interessate da tale aggiornamento non subirà alcuna variazione. Dal primo rinnovo successivo al 3 aprile 2017, terminati i Giga della propria offerta, si potrà continuare a navigare fino al rinnovo successivo solo attivando un’offerta dati aggiuntiva più adatta alle esigenze del cliente. read more

La Finanza blocca 50 siti “pirata” con quotidiani e periodici gratis

Prosegue l’operazione condotta dal Nucleo Speciale per la Radiodiffusione e l’Editoria della Guardia di Finanza che, dal 31 gennaio 2017, sta eseguendo il sequestro preventivo, emesso dal Gip del Tribunale di Roma, di 50 domini web monitorati sulla rete, che rendono disponibile, gratuitamente ed integralmente, un vastissimo quanto aggiornato catalogo digitale di quotidiani e periodici nazionali ed esteri, in evasione dei diritti patrimoniali spettanti agli editori. […] read more

Rivoluzione Analogica

Nel Regno Unito le vendite di vinili la settimana scorsa hanno superato per la prima volta i download digitali. La risurrezione dei vinili (e delle macchine fotografiche a pellicola, delle polaroid, dei libri di carta…) è un fenomeno che nessuno si attendeva nel bel mezzo della rivoluzione digitale. E’ in corso una rivolta analogica? In un lungo articolo dello scorso marzo Eugenio Cau provava a dare alcune risposte.

read more

Samsung Galaxy S8 fungerà da mini Pc

Per rifarsi dal flop del Note 7, il dispositivo ritirato dal mercato in autunno per casi di esplosione della batteria, Samsung sarebbe pronta a stupire con il nuovo Galaxy S8 atteso a fine febbraio. Stando ad alcune indiscrezioni, lo smartphone di fascia alta strizzerebbe l’occhio anche al mondo del business, promettendo una maggiore produttività grazie alla possibilità di trasformare il telefono in una sorta di mini computer. read more