carab_ooooooASSISI I carabinieri di Assisi e di Santa Maria degli Angeli hanno arrestato un prete cinquantenne originario di Civitanova Marche, accusato di tentata violenza ai danni di una cinquantenne di Santa Maria degli Angeli.

Secondo la ricostruzione degli uomini dell’Arma che hanno raccolto la denuncia della vittima, il sacerdote ha suonato alla porta di casa della donna e, dopo essere entrato, avrebbe cercato di violentarla, strappandole gli indumenti intimi di dosso con una ‘foga’ tale da spedirla all’ospedale: la violenza sessuale sarebbe stata evitata solo per l’arrivo di un parente della donna, che ha fatto scappare il religioso.

Dopo la corsa in ospedale per farsi medicare, la donna e il suo congiunto sono andati alla stazione dei carabinieri: qui la signora ha sporto denuncia e ha rivelato di conoscere il suo aggressore. Nelle prossime ore si terrà l’udienza di convalida dell’arresto.

Corriere dell’ Umbria

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.