LOCANDINA_GHIRRI-BASILICO-300x203CITTA’ DI CASTELLO – “Luigi Ghirri / Gabriele Basilico e il nostro pensiero critico” è il titolo della Conferenza pubblica organizzata dal Centro Fotografico Tifernate, che si terrà a Città di Castello venerdì 29 novembre alle ore 21 presso la sala del Consiglio Comunale Relatore sarà Marcello Sparaventi, Presidente dell’Associazione “Centrale Fotografia” di Fano, con la collaborazione di Cristian Vescovi.

L’iniziativa vuole essere una lettura personale di due grandi autori della fotografia italiana, che con il loro percorso visivo ed il loro archivio d’immagini descrivono, interpretano l’intera vita e le esperienze di chi ha oggi circa quarant’anni d’età.

La contestualizzazione storica, il rapporto dei due grandi autori con la società, l’architettura e l’arte contemporanea, l’indagine dei loro autori di riferimento (la fotografia documentaria americana e francese, i nuovi topografi, la scuola di Düsseldorf) e l’analisi delle influenze che a loro volta hanno avuto sugli altri fotografi, sia italiani che stranieri, saranno gli assi portanti della conferenza il cui ingresso è libero.

Il Centro Fotografico Tifernate promuove ininterrottamente dal 1980 attività e iniziative volte alla diffusione della pratica e della cultura fotografica, organizzando a tal fine corsi di avviamento alla fotografia, incontri con autori ed altre attività a beneficio dei Soci e della cittadinanza. Dal 2001 è soggetto gestore della Fototeca Tifernate Online, archivio fotografico accessibile online all’indirizzo www.archiphoto.it.

L’Associazione culturale “Centrale Fotografia” è nata con l’intento di divulgare la cultura fotografica nella provincia di Pesaro e Urbino e nelle Marche ed ogni anno organizza a Fano (PU), nel mese di giugno, una rassegna di eventi a tema sulla fotografia e l’arte contemporanea e altre iniziative culturali nel corso dell’anno. Marcello Sparaventi ne è fondatore e Presidente

UmbriaJournal

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.