cittadinanzaPERUGIA Si aprono con il conferimento della cittadinanza onoraria a 53 bambini nati a Perugia da genitori stranieri le iniziative per la ricorrenza del 20 giugno. La cerimonia si svolgerà sabato alle ore 11 nella Sala dei Notari. Il Comune ha promosso questa iniziativa in risposta all’appello dell’Unicef  (la campagna “Io come tu”) e dell’Anci. Alla manifestazione saranno presenti anche il presidente del Comitato regionale dell’ Unicef, Paolo Brunetti, e l’ex Grifone Marco Materazzi. Oltre al sindaco, parleranno anche l’avvocato Daniele Porena, autore di un libro su “Il problema della cittadinanza,  diritti, sovranità e democrazia”, e la scrittrice e giornalista romana di origini somale Igiaba Scego, collaboratrice di riviste che si occupano di migrazioni e di culture e letterature africane.
L’altra iniziativa della giornata di sabato è dedicata alla scuola. Nel centro storico sono in programma (ore 10-19) eventi di teatro, musica, danza, animazione, lettura, ma pure laboratori ambientali, manifestazioni sportive, visite guidate ai musei e giochi. Protagonisti,  i bambini e i ragazzi coinvolti (sono complessivamente oltre 17mila) nei progetti del Comune in materia di offerta culturale e opportunità educative per la scuola dell’infanzia e dell’obbligo. L’inaugurazione di “la scuola in piazza” (così si chiama l’evento) si svolgerà alle ore 10,30 in Piazza IV Novembre, alla presenza del sindaco, dell’assessore Monia Ferranti e degli operatori.
Domenica Perugia ospiterà l’etologa inglese Jane Goodall, una icona della scienza e dell’ambientalismo nel senso più ampio, diventata famosa in tutto il mondo per i suoi studi sulle scimmie antropomorfe. In Piazza IV Novembre, alle ore 16, andrà in scena “Vermi, galline e scimpanzé”, favola sonora che sarà eseguita, davanti alla scienziata, da una corale di ottocento bambini provenienti dalle scuole primarie e dell’ infanzia. Alle ore 21, nel teatro Morlacchi, la stessa Goodall in una conferenza-spettacolo parlerà dei suoi studi, delle sue ricerche e della sua attuale attività, accompagnata dagli intermezzi musicali di Gabriele Mirabassi (clarinetto) e Wolfgang Netzer (chitarra). I due musicisti sono gli autori della colonna sonora  del film prodotto in Germania “Jane’s Journey”.

Corriere dell’ Umbria

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.