“Colloquio cordiale” quello tra il capo dello Stato Sergio Mattarella e il ministro dell’interno Matteo Salvini. ” Il colloquio con Matteo Salvini è stato incentrato su immigrazione,sicurezza, terrorismo, confisca beni mafiosi e Libia” si apprende da ambienti del Quirinale, senza  nessun riferimento alla magistratura. 

Dal canto suo il vicepremier ha fatto sapere che “L’incontro con il presidente Mattarella è stato utile, positivo e costruttivo”.

 Ansa

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.