brega UMBRIA/ CONSIGLIO REGIONALE: TAGLIO DEL 50% DEI “PREMI” PER SEGRETARIO GENERALE E DIRIGENTIPERUGIA L’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale nella seduta di giovedì, con delibera approvata all’unanimità, ha disposto di ridurre del 50 per cento la cosiddetta “retribuzione di risultato” percepita annualmente dal segretario generale e dai dirigenti di Palazzo Cesaroni. Oggetto del taglio è quella voce del compenso corrisposto annualmente ai dipendenti apicali e legato al raggiungimento degli obiettivi fissati dall’Amministrazione. Il presidente Eros Brega( nella foto), nel ricordare che l’atto era già stato discusso e approfondito nella precedente riunione, ha spiegato che il provvedimento adottato “è in linea con quella politica di riduzione e razionalizzazione dei costi che ha sempre contraddistinto l’Assemblea legislativa dell’Umbria, e che ha trovato costante conferma nelle decisioni adottate finora da questa presidenza”.

TerniMagazine

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.