polstrada (1)PERUGIA Sedici patenti ritirate, cinque carte di circolazione tolte e 643 punti decurtati. Sono i numeri dei controlli effettuati dal 12 al 18 agosto dalla polizia stradale sulle strade umbre. Cifre, statistiche che indicano un quadro sostanzialmente invariato rispetto allo scorso ferragosto.  

Sulle strade umbre, nella cosiddetta viabilità ordinaria, la polizia stradale ha registrato 15 incidenti, due dei quali mortali (tre in tutto i deceduti, due turisti belgi e un anziano folignate) e sette con lesioni, dodici in tutto le persone rimaste ferite a seguito dell’impatto.

In tutto sono 153 i soccorsi a terze persone mentre una persona è stata denunciata per omicidio colposo: un atto dovuto, viene spiegato, nei confronti di un folignate rimasto coinvolto nell’incidente di Sassovivo dove è deceduto un settantenne.

Servizio integrale nel Corriere dell’Umbria del 20 agosto

 

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.