siti-gratuiti-per-chattare-120266-1-300x154ROMA – Quarantotto ore per pubblicare la rettifica sui siti Internet o si rischia l’oscuramento fino a tre anni, una multa fino a 5.000 euro e anche l’arresto fino a cinque anni.

E’ il contenuto di un emendamento presentato dal deputato del Pdl Gianfranco Chiarelli alla legge sulla diffamazione, che è all’esame della commissione Giustizia della Camera. La proposta di modifica, ha ricevuto il parere positivo dei relatori, ma solo “ove riformulata”.

BLitzQuotidiano

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.