La pirateria informatica torna nuovamente protagonista in campo cinematografico. Il CEO della Walt Disney Company, Bob Iger, ha svealto che gli hacker hanno rubato uno dei film in uscita della major ed è stato chiesto un riscatto in bitcoin. Anche se non è stato rivelato il titolo rubato, tra i film in uscita a breve ci sono “Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar” (il 24 maggio), “Cars 3” (a giugno negli Usa).

La minaccia degli hacker è quella di diffondere i primi cinque minuti e procedere poi con altri file da venti minuti se le loro richieste non verranno rispettate. Solo una settimana fa era stata diffusa online l’indiscrezione che l’attesissimo “Star Wars: Gli Ultimi Jedi”, di cui è pronta una copia ancora in fase di lavorazione, fosse stata piratato, ma successivamente la notizia è stata smentita.

TGCom24

 

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.