RIMINI 9/10/2015. RIMINI FIERA. TTC - SIA -SUN.RIMINI – Il business, le imprese, le start up, le ultime statistiche, i progetti ma soprattutto le idee, in un mix vorticoso, fremente e colorato dal travel blogging alla psicologia, dal social selling alla medicina del turismo, dal turismo sostenibile e accessibile fino a quello culturale con la presenza del Fai. E’ in corso fino al 15 ottobre TTG Incontri che ogni autunno rende Rimini per tre intensissimi giorni la capitale del turismo. L’appuntamento con la 53/a edizione del salone internazionale anche quest’anno andrà a braccetto con il settore dell’ospitalità, con la 65/a edizione di Sia Guest, e dell’outdoor, con 34/o Sun, Salone internazionale dell’Esterno, degli stabilimenti balneari e dei campeggi.

Quest’anno ai numeri positivi per il turismo a livello mondiale – secondo l’Unwto, l’organizzazione mondiale per il turismo, il settore cresce del 3,6% posizionandosi al terzo posto per valore economico con un fatturato di oltre 1.400 miliardi (quattro miliardi al giorno) – si affiancano anche i buoni risultati ottenuti dall’Italia, che può festeggiare un’estate “da leone”. E se la grande protagonista del TTG Incontri sarà la Cina, big spender del turismo (114 miliardi) assieme agli States e quinto mercato incoming per l’Italia, non mancheranno i grandi interlocutori italiani del settore a cominciare dall’Enit fino agli attesi grandi ritorni in fiera di Costa Crociere, Alitalia, Valtur e Trenitalia.

Nelle quattro sezioni espositive (The World, Europa, Italia e Global Village) che occuperanno l’intera ala ovest del quartiere di Rimini Fiera saranno ben 130 destinazioni italiane e internazionali rappresentate con oltre 65.000 visitatori professionali attesi e 1000 buyer provenienti da 85 Paesi. Tra i focus da segnalare l’appuntamento con l’Osservatorio Innovazione Digitale nel Turismo della School of Management del Politecnico di Milano che quest’anno sarà affiancato da una seconda e preziosa analisi sul Business Travel. Sarà presente anche un gruppo di psicologi all’insegna del “dimmi chi sei e ti dirò quale vacanza ti rende felice”, mentre sarà presentato il grande progetto Terme d’Italia e ci saranno tutti gli aggiornamenti sulla medicina del turismo.

Infine il punto sul settore Wedding, con destinazioni sempre più agguerrite nel disputarsi il mercato dei viaggi di nozze (prima la Toscana col 32,1% del mercato e un fatturato di oltre 120 milioni di euro) e sul turismo lesbian, gay, bisexual, Transgender dopo l’approvazione della legge sulle unioni civili e che proporrà numeri e tendenze in un convegno con Alessandro Cecchi Paone. E per gli appassionati di motori Port Aventura World presenterà il Ferrari Land, il nuovo parco di 60.000 mq in Spagna dedicato al mito della Ferrari.

Il portale Airbnb, ad agosto 2016, poneva in vendita in Italia 222.786 strutture (erano solo 234 nel 2009). Lo rileva Federalberghi in un monitoraggio presentato in apertura del TTG Incontri a Rimini sottolineando che si tratta di una crescita esponenziale alla quale non fa seguito “una significativa variazione del numero di attività ufficialmente autorizzate” (le strutture extralberghiere censite dall’Istat erano 104.918 nel 2009, oggi sono a quota 121.984). Il picco a Roma con 23.889 alloggi e a Milano con 13.200.

Ansa

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.