Merloni__12-300x230NOCERA UMBRA – Questa mattina 60 operai ex Merloni varcheranno i cancelli della ditta Ntulin di Ponte San Giovanni per dei colloqui di lavoro. L’intenzione dell’azienda è di assumere, tra il maglificio e una ditta collegata e legata al trasporto, intorno ai 170 lavoratori. Altri colloqui dovrebbero tenersi lunedì.

Si tratta di un impegno importante per un’azienda che sceglie di dare un segnale forte, investendo in operai che fino a questo momento hanno avuto poche opportunità lavorative. Un’ottima occasione per far fronte al tempo che passa. Il 12 ottobre scadrà infatti la prima tranche della mobilità, in cui sono coinvolti i lavoratori di 30-40 anni. Si stima che siano almeno 200 in Umbria, 500 considerando anche quelli nella stessa condizione nelle Marche. Al 31 dicembre scatterà il game over anche per i 350 riassunti da Porcarelli nella JP. Intanto il 7 settembre dovrebbe esserci un nuovo incontro al ministero dello Sviluppo economico.

UmbriaDomani

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.