falso poveroSALERNO Aveva messo in piedi una vera e propria attività bancaria e finanziaria abusiva nel Salernitano, e concesso prestiti, per 6,4 milioni di euro, a imprenditori e privati: i finanzieri di Salerno hanno denunciato un falso povero che, è stato accertato, ha anche evaso il Fisco per 9 milioni di euro.

Le Fiamme Gialle hanno ricostruito gli ingenti movimenti di denaro dell’uomo, realizzati attraverso l’emissione di 424 assegni nel triennio 2004-2006.

Sostenitori.info

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.