google-300x164ROMA – Il 4 settembre di quindici anni fa nasceva Google. Due studenti di informatica di Stanford, Sergey Brin e Larry Page, presentavano domanda per la creazione di una nuova  società, Google. Il Guardian ha deciso di celebrare l’anniversario  raccontando 15 cose che la maggior parte delle persone non sa su Google.

1) Brin e Page già nel 1996 iniziarono a lavorare insieme a un motore di ricerca chiamato BackRub. Il nome originale di Google, dunque, era BackRub.

2) Google ha acquisito una media di un’azienda a settimana dal 2010.

3) Il primo Doodle fu dedicato al festival Burning Man nel 1998. Brin e Page lo usarono per avvertire gli utenti che per quel weekend non erano in ufficio.

4) Il primo chef assunto da Google fu Charlie Ayers, nel novembre del 1999. L’azienda allora aveva solo 40 dipendenti.

5) Ayers oggi è il primo executive chef e coordina un team di 150 dipendenti distribuiti in 10 punti di ristorazione nella sede centrale di Mountain View, in California.

6) Ci sono alcuni giochini divertenti da fare con il motore di ricerca. Ad esempio, scrivendo “Do a barrel roll”, ovvero “fai una rotazione”, la pagina web fa davvero una rotazione. Oppure scrivendo“tilt”, la pagina va in tilt.

7) Circa 1000 dipendenti dell’azienda sono diventati milionari quando l’azienda si è quotata a Wall Street nel 2004.

8) Tra queste c’era Bonnie Brown, professione massaggiatrice part time. Guadagnava 450 dollari a settimana..

9) Il tasto “Mi sento fortunato”, che salta i risultati della ricerca classica su Google, comporta una perdita di ricavi pubblicitari di circa 100 milioni di dollari. P

10) Google assume anche le capre. Non a tempo indeterminato, certo. Nel 2009 ne ha ospitate 200 per una settimana a Mountain View, per fertilizzare il terreno.

11) Il primo tweet ufficiale di Google è stato: Mi sento fortunato

12) Quasi tutti i soldi della rivale Mozilla arrivano da Google: per essere motore di ricerca di default sul browser paga circa 300 milioni di dollari l’anno.

13) I due ex studenti Brin e Page posseggono il 16% dell’azienda.

14) Questo 16%, (fonte Forbes), gli ha garantito un patrimonio netto combinato di circa 46 miliardi di dollari.

15) I dipendenti di Google si chiamano Googler.

BlitzQuotidiano

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.