morto_motogp-salomAncora una morte in pista. Si è spento Luis Salom dopo una brutta caduta nelle prove di Moto 2 al Gp di Catalogna.

Lo spagnolo del team Sag è uscito di pista all’altezza della veloce curva 12 ed è rimasto a terra, mentre lo raggiungevano il personale e i mezzi di soccorso.Un elicottero ha raggiunto il punto dell’incidente, ma il pilota è stato poi portato via in ambulanza prima al centro medico del circuito e quindi subito in ospedale. La sessione stata interrotta per permettere i soccorsi a 24’ dalla bandiera a scacchi e infine cancellata per consentire l’intervento dell’elicottero.

La dinamica dell’incidente di Salom

Il pilota a quanto pare sarebbe caduto e poi sarebbe stato travolto dalla sua stessa moto. La versione è stat confermata, come riporta la Gazzetta, anche da Valentino Rossi: “Non ci sono immagini – ha detto il campione pesarese – ma un mio amico ha visto l’incidente e mi ha detto che Salom è andato dritto contro le barriere e poi la moto è caduta su di lui. Questo è molto strano, probabilmente ha subito un guasto, altrimenti non si spiega”.

ilgiornale – Claudio Torre

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.