carabinieri-nottePERUGIA Nella tarda serata di mercoledì, grazie ad alcune segnalazioni dei cittadini di Valfabbrica, i carabinieri locali hanno rintracciato nelle campagne circostanti 14 uomini di etnia curda originari della Siria e dell’Iraq. Questi, probabilmente provenienti dal nord Italia e diretti nella capitale a bordo di un furgone, sarebbero stati abbandonati nella cittadina umbra per motivi ancora sconosciuti.
Prontamente soccorsi e rifocillati dai militari di Assisi e Perugia sono stati affidati, per la notte appena trascorsa, al centro di prima accoglienza della Caritas di Santa Maria degli Angeli e al servizio di pronto intervento sociale del Comune di Perugia. Giovedì mattina sono stati accompagnati alla questura di Perugia per le incombenze del caso. In corso le attività di indagine carabinieri di Assisi per cercare di ricostruire nel dettaglio la delicata vicenda.

Corriere dell’ Umbria

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.