martinROMA – L’ingegnere americano Martin Cooper, dellaMotorola, il 3 aprile 1973 chiama il suo diretto rivale, il ricercatore della Bell Labs, Joel Engel. Quella prima chiamata senza fili ha cambiato la storia della telefonia.

L’apparecchio usato da Cooper fu un DynaTac, che sta per Dynamic Adaptive Total Area Coverage. Per quei tempi, il DynaTac era un miracolo tecnologico che chiudeva una rivalitŕ tra Motorola e Bell Labs iniziata nel 1947. Dai laboratori della Bell Labs aveva preso forma l’idea di un apparecchio da usare senza la necessitŕ di un collegamento a un filo.

Solo 17 anni dopo quella prima telefonata, nel1980, l’invenzione riesce ad avere una platea piů ampia grazie all’assegnazione delle prime frequenze. Il successore del prototipo di Cooper č il DynaTac 8000X, venduto a 3.995 dollari (9.322 dollari attuali).

BlitzQuotidiano

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.