gatto ping pongÈ un portento nel giocare a ping pong questo splendido gatto rosso: è lì con una posizione tutta sua – cioè aggrappato alla rete – e scatta immediatamente non appena il suo partner umano gli lancia la pallina. Non sa che farse della racchetta un campione del genere, ma con le sue zampotte perfette intercetta la pallina e la rispedisce al mittente, a volte con delle schiacciate sbalorditive.

Guardatelo con quanta attenzione osserva il suo amico umano e studia la traiettoria della pallina per prenderla senza sbagliare un colpo: un atteggiamento da vero professionista, non c’è che dire.

Di gatti che giocano con le palline ne abbiamo visti diversi (ricordate Nyasuke, il gatto tigrato giapponese vero e proprio esperto nel parare le palle come un grande portiere di calcio?) ed è un bene: giocare con il proprio gatto, infatti, è uno dei momenti più belli e giocare con la pallina in particolare permette a Micio di tenere allenata la sua capacità di essere cacciatore(non dimentichiamo che i gatti sono cacciatori e tali vogliono rimanere) e, in questo modo, a stare bene senza annoiarsi e senza impigrirsi pur tra le mura domestiche.

giochi con le palline possono essere elaborati come questo ping pong o come la partita di calcio di Nyasuke ma anche più semplici, con delle palline di stoffa che permettono al gattone di infilarci le unghie. In ogni caso, l’importante è che sia un momento di qualità per lui e per voi.

 

Blogo.it

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.