incidente frontale flaminiaSPOLETO L’impatto è stato violento tanto da sbalzare fuori uno dei conducenti dall’auto e lasciare l’altro intrappolato tra le lamiere. Un terribile incidente stradale quello che si è verificato ieri, dopo le 19, lungo la vecchia Flaminia, all’altezza del bivio per Azzano e Beroide.
Due le auto coinvolte sulle quali viaggiavano un uomo e una donna, entrambi del comprensorio spoletino rimasti feriti in modo molto grave. Da una prima ipotesi si sarebbe trattato di un frontale tra le due vetture. Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco di Spoleto, ambulanze del 118 e agenti della polizia stradale, per i rilievi.
Al momento non è stata appurata con esattezza né la dinamica, né le cause dello scontro, che tuttavia è stato violento, avvenuto tra una Ford Focus a bordo della quale viaggiava un uomo, F.F. di 40 anni, e una jeep Suzuki alla cui guida invece c’era una giovane, R.C. di 29 anni.

Servizio integrale nel Corriere dell’Umbria del 6 giugno

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.