ROMA – Oltre 22.000 candidati al concorso bandito dell’Inps sfidano il maltempo per riuscire a guadagnarsi uno dei 365 posti da “analista di processo” banditi dall’Istituto di previdenza per la prima ricerca di personale dopo dieci anni. Le scuole resteranno chiuse per il rischio gelate ma resta confermata la prova alla Fiera di Roma per i 22.519 candidati che hanno i requisiti chiesti dall’Inps. La prima prova sarà oggettivo-attitudinale con 60 domande e 60 minuti di tempo per dare le risposte. La correzione parte oggi e sarà in diretta streaming.

Ansa

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.