polizia-municipale1TERNI La Polizia municipale di Terni impegnata nei controlli che hanno portato al ritiro di una patente e a una denuncia per guida senza partente. Nel primo caso nei giorni scorsi i vigili urbani in un posto di controllo le norme comportamentali notavano che il conducente di un’autovettura in avvicinamento, alla vista degli operatori, avrebbe tentato di divincolarsi nel traffico per sottrarsi al controllo. Il veicolo veniva raggiunto dai motocicli di servizio qualche centinaia di metri più avanti in via Di Vittorio e gli agenti accertavano che il conducente, M.C., un ventiseienne ternano, dal 2008 avrebbe omesso di sottoporsi a revisione di patente disposta dalla Motorizzazione Civile dopo che lo stesso, alla guida senza patente di un motociclo di grossa cilindrata avrebbe investito un pedone su un attraversamento pedonale. Al giovane è stata ritirata ed immediatamente sospesa la patente come previsto dalla nuova normativa in vigore dal 19/01/2013. Successivamente, nel corso di un posto di controllo alle norme di comportamento veniva accertato che R.S., un settantenne pugliese, ma residente da anni in città avrebbe condotto un ciclomotore senza aver conseguito la patente di guida. L’uomo è stato denunciato a piede libero alla competente autorità giudiziario ed il ciclomotore è stato sequestrato.

TerniMagazine

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.