jpmorganNEW YORK – La JPMorgan è finita nel mirino del Dipartimento di giustizia degli Stati Uniti nell’ambito dell’indagine sulla presunta manipolazione dei mercati dell’energia. Il Wall Street Journal spiega che le autorità americane hanno deciso di esaminare le pratiche di JPMorgan dopo che la banca ha patteggiato nelle scorse settimane con la Federal Energy Regulatory Commission.

L’accusa rivolta alla JPMorgan è di aver manipolato i mercati della California e del Midwest degli Stati Uniti. Nell’ambito del patteggiamento, JPMorgan si è accordata a versare 410 milioni di dollari, senza ammettere errori.

BlitzQuotidiano

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.