Royal-baby-Londra-in-ansia-1-300x208LONDRA (REGNO UNITO) – ”Ci aspettiamo decine, forse centinaia di persone, abbiamo già preparato le transenne”. Un agente di Scotland Yard ha spiegato all’Ansa, i preparativi di fronte all’ala Lindo del St. Mary’s Hospital di Londra dove da un momento all’altro puo’ arrivare Kate Middleton per dare alla luce il “royal baby“.

Si attende una folla delle grandi occasioni, tanti sudditi, curiosi e turisti che accorreranno a South Wharf Road, a pochi metri dalla stazione di Paddington, nell’ovest di Londra, per assistere all’evento dell’anno.

Anche se la nascita è attesa per il 13 luglio tutto in fatto di sicurezza e di mobilitazione dei media è pronto davanti all’ingresso della clinica. Il poliziotto non puo’ rivelare quanti sono gli agenti impiegati ma tutto intorno è un vai e vieni di furgoni delle forze dell’ordine.

Sempre da un ospedale, il King Edward Hospital di Londra era partito l’annuncio della gravidanza di Kate, lo scorso dicembre. Annuncio che era stato anticipato a poco prima delle 12 settimane “di sicurezza” perché Kate è stata costretta ad un ricovero a causa delle nausee acute.

Alla clinica Lindo, invece, i duchi di Cambridge saranno protetti dal più stretto rispetto della loro privacy per evitare ogni imprevisto.

BlitzQuotidiano

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.