sismografoLa terra trema ancora in Toscana. Le scosse di assestamento non danno tregua e si fanno sentire dall’entroterra ai litorali della Versilia e su fino a Milano. La scossa di magnitudo locale 4.4 è stata nettamente avvertita dalla popolazione tra le province di Lucca e Massa Carrara, con epicentro localizzato tra i comuni di Minucciano, Giuncugnano, Casola e Piazza al Serchio.

Sono in corso le verifiche da parte della Dipartimento della protezione civile. Secondo i rilievi registrati dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia la scossa è stata registrata alle 17,01 a una profondità di circa 9,5 km.

L’allarme terremoto rischia di far slittare anche la terza prova scritta degli esami di maturità: “Ho fatto un’ordinanza in cui a discrezione della commissione, se ci sono problemi e rischi, la data può slittare”, ha twittato il ministro dell’Istruzione Maria Chiara Carrozza in merito allo svolgimento dei test nelle aree colpite dal sisma in Lunigiana.

ART SU ILGIORNALE

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.