FURBETTI-SENATO-LE-IENE-6-300x164ROMA – Timbrare il badge a Palazzo Madama per poi uscire a fare i propri interessi durante l’orario di servizio. E’ il comportamento di alcuni dipendenti pubblici che lavorano nei palazzi della politica, come ha svelato un servizio de Le Iene.

Ha svelare le scorrettezze di alcuni lavoratori del Senato è stata una talpa. Contro questi prenderà provvedimenti lo stesso presidente Pietro Grasso, che ha ringraziato la redazione del programma e spiegato di aver già avviato accertamenti: “Questo anche per tutelare l’immagine di tutti i dipendenti che con grande professionalità e disponibilità prestano il loro servizio all’Istituzione”.

Il loro stipendio non è in linea con quello degli altri dipendenti statali. Come spiegato da Sergio Rizzo de Il Corriere della Sera, percepiscono compensi 5 volte superiori. In media, circa 150 mila euro lordi all’anno. Un esercito, quello della Camera dei deputati – 1.541 le buste paga che deve erogare lo Stato -, che pesa per 231,1 milioni di euro. A differenza dei colleghi inglesi lo stipendio dei lavoratori pubblici dei palazzi della politica è quattro volte superiore.

Per guardare l’intero servizio de Le Iene clicca qui

BlitzQuotidiano

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.