Sta per concludersi il lungo anno del centenario dalla nascita di Alberto Burri ed è soprattutto l’America ad aver riscoperto l’artista tifernate.  Le opere del maestro, infatti,  assieme ad altri grandi nomi dell’arte del Novecento, sono protagonisti di una mostra d’arte allestita nel  “Sanlorenzo SD11”, uno yacht di 34 metri realizzato dai Cantieri navali San Lorenzo, secondo cantiere al mondo per la realizzazione di grandi yacht. La mostra  è stata curata dalla galleria fiorentina “Tornabuoni Arte” che ha  arredato lo yacht in occasione della “Art Basel di Miami Beach”, la più importante esposizione d’arte moderna e contemporanea internazionale del Nord America.

Servizio integrale sul Corriere dell’Umbria del 29 dicembre

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.