estate-594x350L’estate sembra davvero non voler cedere il passo all’autunno. Nei prossimi giorni, spiegano i metereologi, continueremo ad avere condizioni di tempo stabile e poi da mercoledì arriverà anche l’anticiclone nordafricano che, con il suo carico di aria sahariana, porterà temperature anche sopra i 30 gradi. La bella stagione sarà dunque ancor protagonista, ma senza il fastidio dell’afa.

Oggi tempo ancora instabile tra Sicilia e Calabria con dei temporali anche insistenti, in attenuazione solo verso sera. Nel resto del Paese prevalenza di tempo buono con ampie schiarite intervallate da qualche annuvolamento a ridosso dei monti e velature passeggere. Nella prima parte della giornata qualche rovescio tra Veneto ed Emilia Romagna per il passaggio di un veloce sistema nuvoloso sul Nord Italia.

Temperature su livelli ancora estivi, con massime generalmente comprese tra 25 e 31 gradi. Venti moderarti nel canale di Sicilia. Il tempo si manterrà stabile e soleggiato per tutta la settimana. Mercoledì e giovedì saranno le giornate più calde con temperature che raggiungeranno anche punte di 33-34 gradi. Venerdì lieve passaggio instabile al Sud e tra Sabato e domenica possibile progressivopeggioramento a Nordovest, ma ancora da confermare.

L’agosto appena finito è stato più caldo rispetto alla media di oltre 1C e, soprattutto, si aggancia a un’estate che, nonostante alcune incertezze nel percorso, si piazza al 6 posto a livello nazionale fra le estati più calde, con un’anomalia di +0,7C, e addirittura al 3° posto (dopo il 2003 e il 2012) per quel che riguarda le regioni del Nord, con un’anomalia di +1,2C.

art su virgilio

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.