pioggia1ROMA – Altro che primavera, sembra l’autunno. A partire da giovedì 16 maggio e fino a martedì 21ci attendono ben tre perturbazioni provenienti dal Nord Atlantico. Già a partire dalla serata di mercoledì giungeranno sull’Italia correnti umide e instabili che investiranno prima le regioni settentrionali e successivamente quelle centrali, conpiogge e temporali anche molto intensi. Sulle zone costiere e sulle regioni meridionali sono previsti invece venti forti.

Sulla base delle previsioni disponibili il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso una allerta 1 che integra ed estende quella diffusa martedì: a partire da mercoledì sera gli esperti attendono precipitazioni intense e diffuse, accompagnate da venti forti e fulmini, su Liguria e Toscana e, in estensione nel corso della notte, su Valle d’Aosta, Lombardia, Emilia Romagna e Triveneto.

Dalle prime ore di giovedì si prevedono inoltre venti forti sui settori adriatici di Veneto, ancora Emilia Romagna, Marche, Abruzzo e Molise, sui settori tirrenici di Toscana e Lazio e su Puglia, Basilicata e Calabria, con mareggiate lungo le coste esposte.

Il Dipartimento della protezione civile assicura che seguirà l’evolversi della situazione in contatto con le prefetture, le Regioni e le strutture locali di protezione civile.

Ecco le previsioni del tempo, nel dettaglio giorno per giorno:

Mercoledì 15. Dal tardo pomeriggio piogge abbondanti su Liguria, Piemonte, Val d’Aosta, settore occidentale dell’Emilia Romagna e Lombardia. Centro e Sardegna: cielo molto nuvoloso con piogge. Possibili anche temporali di forte intensità soprattutto sulla parte più settentrionale dell’isola. Poche nubi sull’adriatico. Molto nuvoloso sul versante tirrenico e Umbria. Piogge o rovesci su Lazio e Toscana si estenderanno poi al resto del centro nel corso della notte. Al Sud: molto nuvoloso.

Giovedì 16 – Piogge o rovesci di forte intensità tra Liguria, Piemonte, Lombardia e settore occidentale di Emilia Romagna e Triveneto. Parziale miglioramento dal pomeriggio. Piogge sparse al Centro e in Sardegna. Ampie schiarite al Sud

Venerdì 17 – Piogge e rovesci fino al pomeriggio, in particolare su Piemonte, Liguria ed Emilia Romagna. Generale miglioramento nella notte. Al centro e Sardegna: lieve miglioramento sulla Toscana e fenomeni sparsi su Marche, Umbria e Lazio. Dalla sera generale miglioramento. A Sud nuove nubi in arrivo dalla Sicilia con piogge tra mattina e primo pomeriggio su Campania, Basilicata e Puglia ma con successive decise schiarite.

Sabato 18 – Nuova perturbazione in arrivo sulle regioni Nord occidentali, la Sardegna e la Toscana.

Domenica 19 – Miglioramenti a Nord ovest, maltempo ancora insistente sul Nord est. Rasserenamenti sul resto della penisola.

art su blitz

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.