PIOGGIA1ROMA – Se speravate di fare l’ultimo weekend di mare, rimettete pure il costume nell’armadio: in arrivo c’è una forte ondata di maltempo che si abbatterà su Sicilia, Sardegna e parte della Calabria. La Protezione civile ha diramato un avviso di avverse condizioni meteo: le precipitazioni, che avranno carattere molto intenso, saranno accompagnate da grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Si tratta, spiegano da 3bmeteo.com, di un’ultima ondata di maltempo che sta prendendo vigore sui mari del Sud prima dell’arrivo della cosiddetta estate settembrina. Secondo i metereologi la situazione è  ”esplosiva per il possibile sviluppo di forti temporali capaci di riversare localmente quantitativi di pioggia anche importanti”.

Si comincia venerdì con piogge e temporali che riguarderanno dapprima la Sardegna per poi portarsi verso la Sicilia e qua e là anche sulla Calabria; probabile interessamento anche della Campania.

Sabato la giornata peggiore. Scrive 3bmeteo.com

si formerà un minimo di bassa pressione sul Canale di Sicilia, verrà richiamata aria ancor più umida dal Mediterraneo e si organizzerà una struttura depressionaria con tanto di fronte caldo e freddo. In tal frangente la Sicilia potrebbe essere la regione più bersagliata da una fenomenologia piuttosto accesa. Gli ammassi temporaleschi, accompagnati da grandinate e raffiche di vento riguarderanno anche la Sardegna meridionale e la bassa Calabria. Rinforzerà la ventilazione tra Levante e Scirocco ed i mari aumenteranno il loro stato fino a divenire molto mossi.

Domenica le piogge cominciano ad attenuarsi e sporadici rasserenamenti si avranno sulla Sardegna. Il cielo sulla Sicilia resta invece ancora fortemente instabile.

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.