pioggia4ROMA – Nubifragi, grandinate e forte vento sono in arrivo su tutta la penisola italiana. L‘estate sembra avviarsi al termine con l’arrivo il 27 agosto di una perturbazione portata dal vortice “Joseph” che causerà forti temporali e una violenta ondata di maltempo. Edoardo Ferrara, meteorologo di 3bmeteo.com spiega che le regioni più colpite saranno quelle del nord e il centro, in particolare Lazio, Campania, Molise e Toscana. 

Andrà un po’ meglio solo all’estremo Sud, in particolare tra Calabria e Sicilia, dove i fenomeni saranno più localizzati e seguiti da maggiori aperture. L’instabilità, precisa Ferrara, durerà almeno fino a giovedì “con nuovi acquazzoni e temporali che colpiranno la penisola a macchia di leopardo, specie su Alpi, Nordest, regioni del Centro e basso versante tirrenico”.

Ferrara ha spiegato che “non mancheranno, comunque, anche delle belle parentesi soleggiate, soprattutto sulle pianure del Nord e, in genere, lungo i settori costieri; saranno infatti le aree montuose quelle più a rischio”.

Andrà invece meglio nei giorni seguenti, concludono da 3bmeteo.com, quanto l’alta pressione delle Azzorre tenterà di riavvicinarsi all’Italia, favorendo tempo più stabile e soleggiato

BlitzQuotidiano

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.