Roma's mayor in Via dei Fori ImperialiBufera dopo un’intervista rilasciata da Ignazio Marino al Venerdì di Repubblica.  “Ammetto che forse si è ecceduto”  ha detto il primo cittadino a proposito dei tagli ai costi della politica, aggiungendo, circa lo stipendio, “non penso a rivendicazioni salariali ma prima o poi bisognerà riequilibrare”.

“Dopo la finta pedonalizzazione, Marino ha scoperto un,altra emergenza: il suo stipendio. Se, in tempi di crisi così drammatica, e dopo anni di laute retribuzioni da parlamentare, aveva intenzione di chiedere un aumento di stipendio avrebbe potuto inserirlo nel suo programma elettorale informando correttamente i cittadini delle sue intenzioni”. L’attacco arriva dal capogruppo Pdl in Campidoglio, Sveva Belviso. “Data la drammaticità della situazione di Marino -ironizza la Belviso – ho deciso di promuovere una colletta. Aiutiamo Marino, visto che ha cos bisogno”.

Francesco Storace, della Destra, commenta con un corrosivo tweet: “Ignazio Marino lamenta uno stipendio basso. Dopo i tanti milioni stanziati per il suo staff, a Roma arriva la spendingdeppiu“.

art su ilgiornale

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.