marrucoNARNI – E’ Massimo Marrucco, l’uomo che ieri sera si è suicidato gettandosi dal Ponte d’Augusto. Il 68enne ex politico si è suicidato intorno alle 20.45 ed il cadavere, finito nella fitta boscaglia, è stato ritrovato solo dopo le 23.00. I carabinieri hanno notato per caso la Fiat 600 con le quattro frecce accese sul ciglio della strada, all’altezza del ponte, e a quel punto hanno cominciato le ricerche, conoscendo di chi fosse l’autovettura ed intuendo cosa potesse essere accaduto, visto che l’uomo aveva già tentato il suicidio in casa qualche tempo fa ed era stato salvato. Marrucco, era separato ed aveva una figlia, Anna, che proprio ieri era partita per le vacanze in Puglia. Il 68enne è molto conosciuto a Narni perché è stato assessore della giunta Annesi, rimanendo poi in politica. L’ultimo suo impegno politico è stato al fianco di Aldo Tracchegiani per “La Destra”.

Cronache24

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.