pedopornoPERUGIA Un medico, perugino di adozione, e ormai in pensione, giovedì è stato arrestato dalla polizia postale giovedì in seguito a un’indagine scattata in seguito al ritrovamento di più di mille foto e decine di video dal contenuto pedopornografico.
Le immagini erano conservate nell’hard disk e su altri supporti che teneva in casa. Per il professionista, incensurato, su cui ora grava l’ipotesi di reato di detenzione e condivisione di materiale pedopornografico, oggi in carcere si è svolto l’interrogatorio di garanzia davanti al gip Carla Giangamboni che ha convalidato l’arresto. Il pm titolare del fascicolo è Massimo Casucci.

Corriere dell’ Umbria

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.