grandine-224x300FIRENZE – Prima il sole e il caldo, poi un cielo nero e nubifragi e grandine che cadono dal cielo. Ilmeteo dell’estate 2013 è all’insegna di temporali e acquazzoni improvvisi e le città di Milano e Firenze nel pomeriggio del 10 luglio ne sono rimaste “vittime”. Poco dopo le 16 a Milano un violento acquazzone con grandine grande come monetine si è abbattuto sul centro della città. Sempre poco dopo le 16, ma a Firenze, un violento temporale, con raffiche di vento fortissime e grandine, ha causato problemi e disagi in varie zone della città.

Il vento a Firenze ha rovesciato un chiosco in piazza Alinari, nella zona della stazione di Santa Maria Novella, e due persone sono rimaste ferite anche se, per quanto si apprende, in modo lieve. Poi il vento e il nubifragio hanno costretto i turisti a cercare riparo nei negozi. Problemi sul lungarno Guicciardini dove, sollevato dal vento, un albero sradicato dalla riva dell’Arno è ricaduto sulla carreggiata. I vigili urbani hanno chiuso il lungarno in attesa che i vigili del fuoco liberassero la strada. Allagati i sottopassi di piazza Dalmazia, Perfetti Ricasoli e Viale XI Agosto.

Prima di arrivare su Firenze il maltempo aveva colpito anche le province di Lucca e Pistoia. Qui, in particolare, i problemi sono stati registrati dalle Ferrovie: scariche atmosferiche hanno danneggiato le centraline di controllo del traffico ferroviario coinvolgendo 13 convogli regionali tra le 14,15 alle 15,45, sulla linea Firenze-Prato-Viareggio. I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana sono intervenuti per riparare i danni e ripristinare la piena funzionalità degli impianti. Durante le operazioni, la circolazione dei treni è proseguita con l’ applicazione degli specifici protocolli di sicurezza: 7 hanno registrato ritardi fino a 80 minuti, sei sono stati parzialmente cancellati.

Sempre a Firenze, decine gli interventi dei vigili del fuoco per rami caduti, alberi pericolanti e alcuni allagamenti. Molte le segnalazioni che continuano ad arrivare alla centrale operativa. Le zone più colpite sono quelle di Novoli, dove si registrano forti rallentamenti al traffico, del centro storico e di via Pistoiese. Problemi anche in viale Torricelli, nella zona di piazzale Michelangelo, dove alcune vetture in sosta sono state danneggiate dai rami caduti per il forte vento.

Il video della grandine a Milano:

Il video del nubifragio a Firenze:

 BlitzQuotidiano

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.