micheliniVITERBO – E’ Leonardo Michelini il nuovo sindaco di Viterbo. Lo hanno scelto il 62%  dei viterbesi che si sono recati a votare per il turno di ballottaggio. Mentre nel comitato elettorale del centrosinistra impazzano i festeggiamenti. Michelini dice: ”E’ una vittoria della città. Sta a noi non deluderla. Dobbiamo lavorare tutti sodo per non deludere noi stessi. Quindi avanti con il programma che abbiamo elaborato e che è stato premiato dai cittadini’.

Michelini ha poi agginto: ‘Conosco bene i problemi della città. Ora dobbiamo metterli in fila e risolverli uno per uno. A cominciare dall’arsenico. Il lavoro da fare è tantissimo, ma non ci spaventa’.

Infine, Michelini ha detto: ”Ringrazio tutti i viterbesi che mi hanno dato fiducia. E assicuro tutti, anche quelli che non si sono recati a votare o che hanno votato per il mio antogonista, che non deluderò. Sappiano che io considero tutti cittadini di seria A, e lo dimostrerò con i fatti’.

Nel comitato elettorale del centrosinistra, a risultato ormai acquisito, sono arrivati anche Filippo Rossi e Chiara Frontini, i candidati sindaci di Viva Viterbo e Viterbo 2020, che al turno di ballottaggio hanno stretto un accordo di sostegno con Michelini. Abbracci, pacche sulle spalle, sorrisi.

ViterboNews24

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.