mensa_scuola-300x194MILANO – Grano saraceno condito con crema di zucca e zucchine, insalata di tofu (formaggio vegetale) con salsa di soia, e muffin alla carota: è il menù vegano che verrà servito sulle mense delle scuole di Milano il 1° ottobre, come scrive Zita Dazzi su Repubblica. Si tratta di un’iniziativa che fa parte del programma di educazione alimentare rivolto agli 80mila bambini delle scuole milanesi.

Il menù vegano, cioè senza alimenti di origine animale come carne, pesce, latte, uova e formaggi, è stato ideato grazie allo chef vegetariano Pietro Leemann, consulente di Milano Ristorazione,l’azienda che rifornisce le mense delle scuole materne, elementari e medie di Milano.

La prova sarà il 1° ottobre. Se i bambini gradiranno potrà essere ripetuta. Segue gli “esperimenti” dimenù etnici dell’anno scorso, quelli sudamericani e cinesi.

Il 27 novembre i bambini di Milano proveranno invece la cucina mediorientale, senza carne di maiale e con salse a base di yogurt e ceci. Seguiranno menù privi di glutine, come quelli mangiati abitualmente dai celiaci, e pranzi siciliani e greci. 

L’obiettivo è promuovere la conoscenza e l’integrazione tra persone di etnie ed esperienze diverse. Milano, del resto, ne sa qualcosa: in città, ricorda Zita Dazzi, ci sono 4200 bambini induisti, buddisti, ebrei e musulmani che a scuola hanno chiesto una dieta speciale. Altri 2800 consumano pasti ad hoc perché diabetici, allergici o celiaci.

BlitzQuotidiano

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.