fotogrammaSARONNO (VARESE) – Hanno iniziato a circolare da oggi sulle strade della provincia di Varese e di Milano otto camion-vela con l’avviso della taglia offerta dall’ imprenditore Mirko Rosa, titolare di un’attività di compravendita di oro usato, per la cattura dell’uomo che lo scorso 3 agosto ha ucciso la commerciante Maria Angela Granomelli a Saronno (Varese).

Sui cartelloni esposti sui camion compaiono tre fotogrammi dell’uomo ripreso dall’impianto di videosorveglianza installato all’interno del negozio con la scritta ”ricercato per l’ omicidio di una donna a Saronno, taglia di 50mila euro per la cattura di questo assassino”.

La commerciante, 62 anni, e’ stata uccisa nella sua gioielleria Il dono di Tiffany da un uomo che è rimasto nel negozio per circa 40 minuti comportandosi come un normale cliente, e all’improvviso l’ha colpita alla testa con un portagioie e per una trentina di secondi ha infierito con calci e pugni fino a provocarne la morte. Poi e’ fuggito portando via gioielli dal valore di poche centinaia di euro. Sono in corso le indagini dei carabinieri, coordinate dalla Procura di Busto Arsizio, ma l’omicida finora non e’ stato identificato.

Ansa.it

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.