stephen-elop-afp-telefoto-nokia-lumia-1020-258NEW YORK – Uno Stephen Elop sorridente e in scarpette gialle ha dato il via all’evento di lancio del Lumia 1020 Windows Phone 8 con fotocamera da 41 megapixel. Il Ceo diNokia ha battezzato l’annuncio del nuovo smartphone parlando di come le foto, per le persone, siano una passione da sempre. Ripercorsa la storia degli apparecchi con capacità fotografiche della casa finlandese, partendo dalla serie 7650 per arrivare all’808 PureView e agli ultimi due esemplari della famiglia Lumia (920 e 925), ecco svelarsi la nuova frontiera dell’imaging in ambito smartphone secondo Nokia. Elop è sicuro che il Lumia 1020 rappresenti un modo di “pensare, gestire, realizzare e condividere” le fotografie con un telefonino “mai visto prima”.

La fotocamera PureView da 41 megapixel
Il punto forte del Lumia 1020 è come noto la fotocamera PureView con sensore retroilluminato di 41 megapixel (cui si affianca un apparecchio frontale con sensore da 1,2 megapixel) e stabilizzatore ottico d’immagine di nuova generazione. L’obiettivo a sei lenti è firmato Carl Zeiss e si combina a uno zoom digitale 3x, autofocus, flash Xenon e a due app proprietarie (Pro Camera e Smart Camera) dedicate alla cattura delle fotografie. Il tutto per realizzare scatti da 34 0 38 megapixel (in 16:9 e 4:3) capaci di dare vita a immagini in “oversampling” con una risoluzione di circa cinque megapixel e distorsioni praticamente azzerate. Elop, in tal senso ha enfatizzato il concetto di “reinvented zoom”, rimarcando le qualità (uniche a suo dire) del Lumia 1020 di saper garantire una qualità elevatissima dei singoli particolari della foto.

Le caratteristiche tecniche del nuovo camera phone
La dotazione hardware del Lumia 1020 prevede un display da 4,5 pollici Amoled con una risoluzione di 1.280 × 768 pixel (Hd e non Full Hd quindi) e con protezione Gorilla Glass 3. Il pannello vanta dalla sua tecnologie che permetteranno di leggere/visualizzare al meglio i contenuti anche in piena luce del sole e di poter usare il dispositivo anche con i guanti. Il processore è un dual core Qualcomm Snapdragon S4 da 1,5 GHz (il quad core salirà presumibilmente a bordo dei prossimi Lumia) cui fanno pendant 2 GByte di memoria Ram e 32 GByte di spazio di storage (non espandibile via microSD perché non c’è lo slot dedicato). Per ovviare a tale lacuna Nokia mette a disposizione degli utenti altri 7 GByte aggiuntivi per archiviare foto e documenti tramite il servizio cloud SkyDrive. Nokia Music, Here Maps e Here Drive sono le app più importanti installate di serie, cui si aggiungono le 165mila oggi disponibili nel Windows Phone Store.

Autonomia di sette ore per riprodurre video
Per il nuovo camera phone, Nokia ha curato molto anche l’aspetto del design, pensando a un corpo monoscocca e limitando lo spessore del telefono a 10,4 millimetri (solo il Lumia 925 è più sottile con i suoi 8,5 mm); il peso è invece di 158 grammi, circa il 20 per cento in più del Galaxy S4, ma si tratta comunque di uno degli smartphone più leggeri tra quelli a piattaforma Windows Phone 8 della casa finlandese. Il nuovo Lumia integra di serie una batteria da 2000 mAh (ricaricabile in modalità wireless tramite l’apposita cover opzionale) e promette un’autonomia di 16 giorni in standby, 63 ore di riproduzione musicale, quasi sette ore di riproduzione video e 13,3 ore di conversazione sotto rete 3G.

Negli Usa a 300 dollari con un piano di 24 mesi
Disponibile nei colori giallo, nero e bianco, il Lumia 1020 sarà in commercio negli Sati Uniti dal 26 luglio, con At&t, a 299,99 dollari con un contratto di due anni. Lo sbarco in Cina e in Europa, in alcuni selezionati mercati, è previsto nell’arco di questo trimestre con prezzi che Elop al momento ha preferito non rendere noti. Si tratta però, e il Ceo l’ha detto più volte, di un apparecchio di fascia alta. In Europa il prezzo di listino dovrebbe essere tra i 649 e i 699 euro.

Il Sole 24 Ore

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.