Caso scontrini, Ignazio Marino condannato in appello a 2 anni | Lʼex sindaco di Roma: “Sentenza politica”

Ignazio Marino, l’ex sindaco di Roma, è stato condannato nel processo d’appello per la vicenda degli scontrini a due anni di reclusione. In primo grado era stato assolto. E’ accusato di peculato e falso. Nel giudizio il Comune si è costituito parte civile. Marino dopo la condanna: “E’ una sentenza politica in vista delle elezioni”.

read more

Inchiesta Spada 2: la procura chiede altre misure cautelari

La procura di TERNI ha chiesto la sostituzione degli arresti domiciliari applicati lo scorso 21 dicembre all’assessore comunale Vittorio Piacenti D’Ubaldi, al commercialista riminese Roberto Camporesi e all’ex amministratore unico di TerniReti Vincenzo Montalbano Caracci nell’ambito della seconda tranche dell’indagine Spada, quella sulle cosiddette consulenze d’oro. read more

Aggredisce una ragazza per estorcere soldi alla madre

A TERNIcarabinieri hanno tratto in arresto per tentata estorsione, percosse e lesioni personali un 39enne marocchino. I militari, intervenuti presso l’abitazione di una 50enne rumena che aveva chiesto disperatamente aiuto al numero di emergenza 112, hanno bloccato l’uomo che la donna, nel rientrare a casa, aveva sorpreso mentre stava malmenando sua figlia ventenne. read more

Sottrasse soldi ai condomini, amministratrice condannata in appello

TERNI – Condanna confermata anche in appello per Sonia Ascani, l’amministratrice di condomini ternana che nel settembre del 2017 si era vista infliggere dal tribunale di Terni – giudice Barbara Di Giovannantonio – venti mesi di reclusione, 600 euro di multa e l’obbligo di risarcire le vittime dei raggiri – contestati i reati di ‘truffa’ e ‘appropriazione indebita’ – con provvisionali pari ad oltre 500 mila euro. read more

Terremoto di magnitudo 3.4 ad Amatrice | La crosta terrestre dellʼItalia centrale vibra dal 24 agosto 2016

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata registrata alle 4:48 ad Amatrice, in provincia di Rieti. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il sisma ha avuto ipocentro a 10 chilometri di profondità ed epicentro a due chilometri a nord-est di Amatrice. Non si segnalano danni. Il terremoto è legato a una sorta di vibrazione che dal 24 agosto 2016 sta scuotendo incessantemente la crosta terrestre del Centro Italia.

read more