“Sono 250 i Comuni a rischio default”

TERNI – “La situazione dei conti a rischio è una situazione tipica di molti comuni. L’inchiesta del Sole 24 Ore dei giorni scorsi, pubblicata in primissima pagina, è chiara: sono oltre 250 i comuni italiani che versano in condizioni di predisse sto. E’ altresì innegabile che la maggior parte dei piani di rientro sono oggetto di integrazioni e rimodulazioni in corso d’opera”, dichiara l’assessore al Bilancio Vittorio Piacenti D’Ubaldi. read more

Relazione Iss conferma contagio malaria in ospedale per la bimba morta

TRENTO – Sofia, la bimba di quattro anni morta di malaria, sarebbe stata contagiata all’ospedale di Trento. Secondo i periti dell’Istituto Superiore di Sanita’, che hanno trasmesso alla procura di Trento le loro conclusioni, il contagio sarebbe avvenuto in ambito ospedaliero. I tecnici escludono anche che il veicolo dell’infezione sia una zanzara: se errore c’è stato, si è trattato – commentano gli inquirenti – di una macroscopica falla nelle procedure, in sostanza un errore umano non facilmente individuabile. read more

Voleva far prostituire la madre per giocare alle slot: 15enne fermato

Voleva far prostituire la madre per avere i soldi da giocare nelle slot machine. Per questo motivo un 15enne di Siracusa, accusato di maltrattamenti in famiglia e tentativo di estorsione, è stato fermato dai carabinieri che hanno eseguito nei suoi confronti un provvedimento di collocamento in comunità, emesso dalla Procura dei minori. La vittima è stata più volte picchiata e malmenata fin quando non ha deciso di sporgere denuncia.

read more

Nuovo Piano del decoro urbano

TERNI – “Non pensiamo di aver risolto tutti i problemi di manutenzione, decoro e cura della città, ma sicuramente abbiamo lavorato almeno quattro mesi per convogliare tutte le risorse al momento reperibili nella parte corrente del bilancio per coinvogliarle in quella che sappiamo essere una priorità assoluta. read more

Elezioni Sicilia, Messina: arrestato per evasione fiscale il neo-deputato regionale De Luca (Udc)

Cateno De Luca

MESSINA – Appena il tempo di chiudere le urne e un nuovo scossone politico giudiziario scuote Messina con l’arresto del primo deputato regionale appena eletto, che peraltro venerdi sera, nel comizio conclusivo della campagna elettorale in favore di Nello Musumeci, aveva annunciato la sua intenzione di candidarsi a sindaco di Messina. La nuova Assemblea regionale dunque conta già il primo deputato arrestato. Era nelle file dei cosiddetti “impresentabili” del centrodestra. read more

Napoli, corruzione: arrestati Alfredo Romeo e il dg del Cardarelli

NAPOLI – La magistratura di Napoli ha disposto una misura cautelare nei riguardi di 16 persone per reati che vanno dalla corruzione alla frode. Tra i destinatari del provvedimento figurano l’imprenditore Alfredo Romeo e il direttore generaledell’ospedale Cardarelli di Napoli, Ciro Verdoliva. Per entrambi sono stati disposti gli arresti domiciliari.

read more