papa scalettaCITTA’ DEL VATICANO – Borsa nera in mano. Papa Francesco è partito da Rio de Janeiro la mattina del 29 luglio con la “fedele” borsa nera in mano per scendere a Ciampino, sempre tenendo in mano la sua cartella nera. La stessa borsa che il Papa ha portato con sé come bagaglio a mano per la partenza per il Brasile, dove si è celebrata la Giornata mondiale dei giovani.

Anche alla partenza a Fiumicino, Papa Francesco aveva tenuto in mano la sua borsa nera. Bergoglio si è poi fermato a parlare con il ministro degli Interni Angelino Alfano, che l’ha accolto sulla pista in rappresentanza del Governo. Oltre ai due carabinieri in alta uniforme ai lati della scaletta dell’aereo, il Pontefice ha trovato, schierati ad una ventina di metri di distanza,  anche un gruppo di ufficiali e sottoufficiali dell’Aeronautica militare in servizio all’aeroporto di Ciampino.

BlitzQuotidiano

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.