poliziaPERUGIA Ubriaco e contromano sul raccordo Perugia-Bettole, con a bordo anche un altro ragazzo: sfiorata la tragedia all’alba di domenica 30 giugno.

Quindici chilometri contromano Diverse segnalazioni allertano la polizia stradale. E quando gli agenti riescono a fermarlo, all’altezza di Corciano intorno alle 5.30 del mattino, il 25enne alla guida dell’auto ha percorso almeno quindici chilometri nel verso sbagliato. Il primo “avvistamento” è in zona Passignano, gli altri via via che il ragazzo macina strada contromano.

Segni particolari: ubriaco La pattuglia della stradale riesce a fermarlo. Il ragazzo ha più alcol che sangue. Tre volte il limite consentito. Così scattano il ritiro della patente e la confisca del mezzo. Ma poteva andare molto peggio.

Corriere dell’ Umbria

Lascia un commento

Name and email are required. Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.